Cromopuntura

Particolare tecnica di cromoterapia attraverso l’utilizzo di una penna specifica e di sottili fasci di luce colorata. I punti noti all’agopuntura (agopunti) coincidono con le zone di maggior ricezione della luce sulla pelle, ad essi, inoltre, Peter Mandel (“padre” della Cromopuntura) ne ha aggiunti di nuovi, sulla fronte e sul cranio. Il trattamento di tutti questi, con una specifica banda di frequenze luminose, consente di inviare un’informazione di regolazione e di riequilibrio laddove si trovano le cause dei disturbi e dei disagi.

Commenti chiusi